Covid Italia, Costa: “Stop ai dati su contagi giornalieri”

10

(Adnkronos) – “Dobbiamo certamente monitorare, tracciare, avere prudenza ma non trasformarla in paura e non dare troppa rilevanza a quelli che sono i dati dei contagi giornalieri, io sarei per non comunicarli neanche più perché si rischia di generare un clima che non aiuta. Noi abbiamo bisogno di rinnovare il rapporto di fiducia tra cittadini e vaccini e continuare ad immunizzarci”. Lo afferma il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ospite di ‘Dentro i fatti’ su TgCom24. “