Covid Italia, Pregliasco: “Temiamo colpa di coda in autunno”

11

(Adnkronos) – “Nel prossimo autunno temiamo un colpo di coda del virus, facilitato dalla riapertura delle scuole, dalle condizioni meteorologiche e dalla ripresa dell’attività lavorativa post vacanze”. Così all’Adnkronos Salute il virologo dell’università di Milano Fabrizio Pregliasco, che pone l’attenzione anche alle possibili conseguenze del ritorno dei tifosi negli stadi con la ripartenza della Serie A.