Covid: Jelinic (Fiavet), ‘suicidio titolare agenzia viaggi segale esasperazione settore’

22

Roma, 27 feb. (Adnkronos) – “Esprimo il più profondo cordoglio per il suicidio del collega Stefano Cecchi di Kublai Viaggi di Carmignano. Un primo segnale di esasperazione di un mondo, il nostro, che non ce la fa più. Da agosto dello scorso anno non abbiamo avuto più sostegno e nella situazione contingente diventa sempre più difficile andare avanti”. Ad affermarlo in una nota è Ivana Jelinic, presidente Fiavet-Confcommercio.