Covid, Maurizio Battista: “Come ho preso virus? E’ un mistero, ero stato molto attento”

32

Roma, 9 gen. (Adnkronos) – “Mia figlia sta meglio, grazie a Dio. Sta migliorando, io ero da subito asintomatico, ora il problema resta mia moglie, che ahimè ha una polmonite un po’ seria. Speriamo che vada tutto bene”. Lo racconta Maurizio Battista all’Adnkronos, spiegando l’evoluzione del covid che ha colpito tutta la sua famiglia: lui, la moglie e la figlioletta.