Covid: Milano, protesta Fdi ‘riaprire negozi e no tasse per chi è in difficoltà’

35

Milano, 10 apr. (Adnkronos) – “Le chiusure indiscriminate devono terminare. Se le attività che sono in grado di rispettare e far rispettare le disposizioni anti-covid, allora devono poter stare aperte come i supermercati. Artigiani, commercianti, partite iva e piccole imprese devono poter tornare a lavorare, sia chiaro rispettando tutte le prescrizioni per la sicurezza previste, ma non si capisce perché si possa salire su un mezzo pubblico affollato e non andare in un negozio mantenendo le dovute distanze”. E’ quanto dichiarano i rappresentanti di FdI – tra cui Daniela Santanchè portavoce regionale di Fratelli d’Italia in Lombardia e Stefano Maullu coordinatore cittadino di FdI a Milano – che protestano davanti a Palazzo Marino, sede del Comune, a Milano.