Covid: Moratti, ‘in Lombardia carceri sotto controllo, 60% vaccinati’

9

Milano, 3 mag. (Adnkronos) – “I contagi sono sotto controllo nelle carceri lombarde grazie al monitoraggio e alla vaccinazione della polizia penitenziaria e dei detenuti per evitare l’insorgere di pericolosi focolai in quelle strutture”. Lo fa sapere l’assessore al Welfare della Regione, Letizia Moratti. La media regionale di vaccinati nelle carceri, dice in un tweet, è pari al 60%, raggiunge l’80% a Opera, San Vittore, Bollate, Monza, Brescia.