Covid, Napoli zona rossa? De Magistris: La decisione spetta al presidente del Consiglio

93
in foto Luigi de Magistris

“Napoli per il Governo è zona gialla, una zona dove le persone possono uscire in strada. E solo il lockdown o la zona rossa che impediscono alle persone di uscire come in questi giorni ed assembrarsi, ma solo il presidente del Consiglio dei Ministri può deliberare su questo. Così come la zona rossa di una regione o di una o più città può adottarla anche il presidente della Regione”. Lo scrive su Facebook il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, intervenendo nel dibattito scatenato dalle immagini di ieri del lungomare partenopeo affollato di persone. “Napoli in questo fine settimana – aggiunge de Magistris – è piena di gente ovunque, in tutte le strade ma moltissimi, meno male, con mascherine. Le forze di polizia devono certo aumentare i controlli per quanto realisticamente possibile, ma è inutile pensare di chiudere una strada piuttosto che un’altra perché la gente non scompare. La soluzione, quindi, non è questa. I sindaci, per legge, infatti, non possono adottare il lockdown o chiudere tanti luoghi, possono solo chiudere alcuni posti, una strada o una piazza, se però viene segnalato in Comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica da approfondimenti delle forze di polizia e dell’Asl”.