Covid: ordinanza Dpi, ‘mascherine promesse a Regione Lazio arrivate con 5 mesi di ritardo’ (2)

15

(Adnkronos) – “La Internazionale Biolife ha provveduto a consegnare solo nel mese di agosto le mascherine, ben oltre i termini contrattuali statuiti, approvvigionandosene in un periodo di maggiore facilità di reperimento – si legge nell’ordinanza – e probabilmente ad un prezzo decisamente inferiore a quello che avrebbe dovuto pagare se avesse rispettato i termini di consegna in piena emergenza Covid 19”. Quanto alla fornitura dei camici e tute protettive, “alla Regione Lazio sono state consegnate solo 147.940 camici a fronte di un milione di camici promessi, ma soprattutto le indagini svolte dalla Gdf hanno consentito di accertare che quei camici consegnati erano accompagnati da certificazione cdi conformità palesemente contraffatta”.