Covid: Polverini, ‘irruzione in sede principale sindacato italiano non tollerabile’

17

Roma, 9 ott. (Adnkronos) – “L’irruzione nella sede del principale sindacato italiano non è tollerabile né giustificabile da alcuna forma di protesta tanto più in nome della libertà; alla Cgil ed al suo Segretario, Maurizio Landini, va la mia solidarietà e quella di tutti i lavoratori e le lavoratrici che si sono sacrificati restando prima sul posto di lavoro nonostante la pandemia ed ora si sono vaccinati per difendere la salute e la libertà di tutti”. Così la deputata di Forza Italia Renata Polverini.