Covid: positivo va in giro e poi aggredisce i carabinieri, arrestato

8

Palermo, 3 set. (Adnkronos) – Positivo al Covid va in giro per Alcamo, nel trapanese, e quando intervengono i carabinieri li aggredisce. Finisce così in carcere un tunisino di 30 anni. Ii Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Alcamo hanno tratto in arresto J.S. per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Ad avvertire i Carabinieri dei passanti che hanno chiesto l’intervento per un uomo in stato di agitazione che inveiva contro le persone. Immediato l’intervento della pattuglia in circuito che, giunta sul posto, ha notato l’uomo in evidente stato di forte agitazione che gridava contro i passanti.