Covid, primo contagiato in Italia con variante Omicron: è un professionista campano vaccinato con due dosi

92
(foto da Adobe Stock gratis)

E’ stato identificato in un paziente residente in Campania il genoma della variante Omicron di Sars- Cov -2 sequenziato, per la prima volta in Italia, dal “Laboratorio di microbiologia Clinica, virologia e diagnostica delle Bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano, da un campione positivo di un soggetto proveniente dal Mozambico” A quanto fa sapere l’Iss, il paziente, un professionista dipendente di un’azienda internazionale vaccinato con due dosi, e i suoi contatti familiari sono in buone condizioni di salute”. “Le inchieste epidemiologiche sono state svolte da Ats Milano e dalla Asl di competenza della Regione Campania – comunica l’Istituto superiore di Sanità in una nota – Sono già stati programmati i sequenziamenti sui campioni dei contatti familiari dei pazienti risultati positivi e residenti nella regione Campania i cui laboratori sono stati allertati e stanno già lavorando per ottenere in tempi brevi i risultati genomici”.