Covid: Renzi, ‘terza dose inevitabile e più soldi a sanità con Mes’

9

Roma, 27 ago. (Adnkronos) – Per il Covid “è una strada ancora lunga, come ha spiegato il professor Fauci qualche giorno fa. Ma è una strada molto più pianeggiante dei mesi scorsi, quando invece dovevamo scalare montagne impervie. Abbiamo il vaccino, fondamentale. Io sono tra quelli che pensano che la terza dose sia inevitabile e necessaria e prima si parte meglio è”. Lo scrive Matteo Renzi nella sua Enews.