Covid: Rep.Ceca, il Premier licenzia ministro Sanità per divergenze su Sputnik

7

Praga, 7 apr. (Adnkronos/Dpa) – Il Premier della Repubblica Ceca, Andrej Babis ha licenziato il ministro della Sanità, Jan Blatny per ragioni di natura “politica”, come ha reso noto il ministro uscente. Il ministro, il terzo a dover lasciare l’incarico dall’inizio della pandemia, aveva chiesto che il vaccino russo Sputnik fosse usato solo dopo il via libera dell’Ema. Blatny sarà sostituito da Petr Arenberger, il primario del policlinico Vinohrady di Praga.