**Covid: salta incontro su libro con Gratteri, giudice Giorgianni ‘vogliono travolgere il pm’**

11

Messina, 27 mar. (Adnkronos) – “Volevo evitare polemiche ulteriori su Nicola Gratteri che è candidato autorevole alla Procura di Milano. Stanno continuando ad attaccare strumentalmente senza avere letto il libro, ripetendo concetti estranei al libro ed addirittura quello sulla infertilità riportato, solo per onore di cronaca, citando la fonte che è lo stesso ‘Foglio’, che, evidentemente dimenticando, paradossalmente lo definisce fake news… circostanza sulla quale altri autorevoli giornali, nonostante informati, tacciono, anche se è la prova provata della strumentalità dell’attacco a me e soprattutto a Gratteri”. Così, parlando con l’Adnkronos, il giudice Angelo Giorgianni, autore del libro ‘Strage di Stato’, scritto con il medico Pasquale Bacco, e che doveva essere presentato alle 19 di oggi in streaming, con la partecipazione del Procuratore di Catanzaro, Nicola Gratteri, spiega perché è stato deciso di annullare l’incontro on line.