Covid: Sibilia, ‘meno tamponi e quarantene e più vaccini’

33

Roma, 29 dic. (Adnkronos) – “Negli Stati Uniti si è deciso di limitare la quarantena a 5 giorni per tutti. Ritengo sia un provvedimento da adottare anche in Italia, in particolare per le persone asintomatiche e vaccinate che hanno avuto un contatto con un soggetto positivo. Diversamente, tra un mese avremo mezzo Paese in quarantena. Inoltre, dopo scuola, sanità, Forze dell’ordine e pubblico soccorso, va seriamente valutata l’estensione dell’obbligo vaccinale ad altre categorie che sono a contatto con il pubblico, come i dipendenti pubblici. Il vaccino sta evitando il ricorso al lockdown come nel 2020, bisogna fare meno tamponi e più inoculazioni”. Lo scrive sui social il sottosegretario all’Interno Carlo Sibilia, esponente M5S.