Covid: Speranza, ‘fase dura ma svolta vicina’

12

Roma, 14 mar. (Adnkronos) – “Il punto non è essere a prescindere rigoristi o aperturisti. Dobbiamo essere realisti e credo che questo governo lo sia. Guarda in faccia i problemi che adesso ci sono e non possono essere sottovalutati. Il fatto nuovo sono le varianti, quella inglese in particolare che ormai è prevalente del nostro Paese. Nell’ultimo studio dell’Istituto superiore di sanità rappresentava il 54% dei casi, ma ora ci aspettiamo un dato ben più alto. È chiaro quindi che abbiamo bisogno di misure adeguate, capaci di piegare la curva”. Ad affermarlo è il ministro della Salute, Roberto Speranza in un’intervista a ‘La Repubblica’ in merito alle misure di restrizioni decise dal Governo per contrastare l’emergenza Covid-19.