Covid: Spi Cgil Lombardia, ‘non ci facciamo intimidire da vili provocazioni squadriste’

7

Milano, 10 ott. (Adnkronos) – “Abbiamo difeso le fabbriche contro il terrorismo. Non ci facciamo intimidire da queste vili provocazioni squadriste e continueremo a manifestare sempre per la difesa dei diritti, della democrazia, a tutela della salute e del bene comune. La democrazia si difende anche facendo rispettare la legge e il fascismo è un reato che va perseguito”. Lo dichiara Valerio Zanolla, Segretario di Spi Cgil Lombardia dopo le violenze di Roma.