Covid, undicenne intubato al Santobono di Napoli. I medici: Situazione critica ma stazionaria

69
in foto l'ospedale Santobono

Sono “critiche seppur stazionarie” le condizioni dell’11enne ricoverato per Covid all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Nell’aggiornamento clinico diffuso in mattinata si legge che il ragazzino è “intubato e ventilato meccanicamente”. Ricoverato la sera dell’8 novembre, “nella giornata di ieri – si legge nel bollettino – dopo una iniziale stabilizzazione del quadro di grave insufficienza respiratoria che ha richiesto l’istituzione di ventilazione meccanica non invasiva si è assistito ad un improvviso peggioramento del quadro clinico generale (tipico della manifestazione clinica della patologia) che ha richiesto la intubazione orotracheale e la ventilazione meccanica invasiva. Continua l’assistenza anche in contatto con gli specialisti dell’Azienda dei Colli”.