Covid: vaccini a disabili e fragili, Moratti vede Terzo settore (2)

13

(Adnkronos) – Il Centro dell’Asst Nord Milano sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 garantendo dalle 75 alle 150 vaccinazioni di pazienti alla settimana a cui si aggiungono le vaccinazioni per altrettanti caregiver. Nei prossimi giorni, anche le altre strutture ospedaliere della Lombardia partiranno con l’offerta del vaccino ai propri pazienti più vulnerabili e disabili gravi, comunicando a ciascuno la data dell’appuntamento per la somministrazione, sulla base della quantità di vaccini resi disponibili settimanalmente.