Covid: Verducci (Pd), ‘non bastano vaccini serve tracciamento’

25

Roma, 7 mar. (Adnkronos) – “Siamo in una delle fasi più dure di questa maledetta pandemia. Tanti nostri amici e persone care sono risultati positivi al Covid negli ultimi giorni e la preoccupazione è grande, perchè il contagio a causa della variante inglese corre più dei vaccini. Accelerare sulla vaccinazione è la cosa più urgente, e il nuovo governo sta predisponendo un piano massiccio. Serve però anche rafforzare un sistema di tracciamento che riesca a farci superare il continuo alternarsi di chiusure e riaperture parziali. Per questo da qualche settimana come associazione Left Wing abbiamo lavorato con scienziati come il prof. Crisanti, con esperti di big data e giuristi, alla costruzione di un modello di rilevazione in grado di sapere immediatamente, a seconda delle zone colpite, le aree in cui concentrare i test per spezzare le catene di trasmissione del contagio”. Lo afferma il senatore del Pd Francesco Verducci, vicepresidente della commissione Cultura di palazzo Madama.