Covid: Zaia, ‘ha vinto la Lega e anche le Regioni sono state decisive’

19

Roma, 17 apr. (Adnkronos) – “È un’ottima decisione perché prende atto della realtà. Il problema non è essere aperturisti o chiusuristi a prescindere, ma guardare i fatti. E i fatti ci dicono che abbiamo lo stesso numero di pazienti del marzo 2020, quando c’era il lockdown mentre adesso le fabbriche sono tutte aperte e le strade piene di gente. Le zone rosse ormai esistono solo sulla carta. E poi siamo diversi anche noi”. Ad affermarlo, in un’intervista a ‘La Stampa’, è il presidente del Veneto, Luca Zaia.