CREDEM: 250 nuove assunzioni di giovani

126

L’istituto bancario Credem, che inizialmente si chiamava Banca Agricola Commerciale di Reggio Emilia, è stato fondato nel 1910 da un gruppo di imprenditori reggiani. La denominazione breve Credem, che proviene da Credito Italiano, le fu data anni dopo e precisamente nel 1983, grazie all’acquisizione della Banca Belinzaghi di Milano, uscendo così per la prima volta fuori dai confini regionali. Grazie all’acquisizione di altre banche di piccole e medie dimensioni oggi Credem è presente su quasi tutto il territorio nazionale con oltre 600 filiali, diventando una tra le più importanti banche private italiane. Dopo l’inserimento di 150 persone nel 2017, Credem continua le assunzioni anche nel 2018 con il nuovo piano che prevede l’inserimento di…

continua a leggere