Crippa: “Favorire percorsi di riconversione industriale”

8

Frosinone, 19 ott. – (AdnKronos) – “Siamo ad un punto di non ritorno. Per questo dobbiamo favorire percorsi di riconversione industriale”. Lo ferma Davide Crippa, sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico, in occasione dell’inaugurazione a Patrica (Fr) dello stabilimento Mater Biopolymer, società interamente controllata del gruppo Novamont.

“Dobbiamo andare tutti nella stessa direzione -sottolinea Crippa- e l’intenzione di questo governo è di intervenire su canali di riconversione industriale che guardano a qualcosa di nuovo per diventare leader a livello mondiale”.

In questo contesto, spiega Crippa, “daremo linee di indirizzo su cosa vorrà fare la politica nei prossimi 10 anni. Dobbiamo tacciare da subito il percorso per consentire a progetti di economia circolare di diventare realtà”.