Crisi governo, Letta: “Berlusconi ha fatto errore della vita”

13
in foto Enrico Letta

(Adnkronos) – “L’errore della vita da Berlusconi e Forza Italia, non si sono resi conto, la giornata politica di ieri cambia il quadro politico italiano”. Lo ha detto Enrico Letta, segretario del Pd, a In onda, parlando del governo Draghi e della posizione assunta da Forza Italia. Il partito guidato da Silvio Berlusconi non ha votato la fiducia al Senato, come Lega e M5S. 

“Non volevamo far cadere Draghi, ma si è reso indisponibile a un bis. Probabilmente era stanco e ha colto la palla al balzo per andarsene”, ha detto Berlusconi in un colloquio con il direttore di ‘Repubblica’, Maurizio Molinari. 

“Francamente trovo che un ex presidente del Consiglio che parla così dell’attuale presidente del Consiglio sia fuori da qualunque regola e da un senso normale di garbo istituzionale. L’ho trovato volgare”, il commento di Letta. 

Il Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte ha avuto un ruolo nella crisi di governo. “La mia impressione è che sia molto complicato immaginare che coincidano di nuovo le nostre strade dopo la scelta di ieri, molto sbagliata”, ha detto Letta.