Crisi: imprenditore, è stata opportunità

37

(ANSA) – NAPOLI, 1 MAR – La crisi? Un’opportunità per crescere, diversificare e acquisire una nuova posizione sul mercato della tappezzeria nautica d’autore in Italia: Vincenzo Castagnola, 60 anni, imprenditore che dalle turbolenze economiche degli ultimi anni è riuscito addirittura trarne vantaggio, spiega la ricetta che gli ha consentito di uscire indenne dagli scossoni che hanno falcidiato anche il suo settore. Decenni di esperienza, innovazione, rispetto per l’ambiente e coraggio: questo il mix che – dice – gli ha consentito di continuare a personalizzare gli ambienti di yacht di lusso e di arredare anche abitazioni e alberghi, da Capri a Montecarlo. E, infatti, la Soft Marine di Vincenzo Castagnola annovera tra i suoi clienti vip internazionali. La sua azienda, inoltre, espone i propri prodotti artigianali in uno stand allestito nella Mostra d’Oltremare di Napoli in occasione del 43esima edizione del Nauticsud, il Salone internazionale della nautica.
   

(ANSA) – NAPOLI, 1 MAR – La crisi? Un’opportunità per crescere, diversificare e acquisire una nuova posizione sul mercato della tappezzeria nautica d’autore in Italia: Vincenzo Castagnola, 60 anni, imprenditore che dalle turbolenze economiche degli ultimi anni è riuscito addirittura trarne vantaggio, spiega la ricetta che gli ha consentito di uscire indenne dagli scossoni che hanno falcidiato anche il suo settore. Decenni di esperienza, innovazione, rispetto per l’ambiente e coraggio: questo il mix che – dice – gli ha consentito di continuare a personalizzare gli ambienti di yacht di lusso e di arredare anche abitazioni e alberghi, da Capri a Montecarlo. E, infatti, la Soft Marine di Vincenzo Castagnola annovera tra i suoi clienti vip internazionali. La sua azienda, inoltre, espone i propri prodotti artigianali in uno stand allestito nella Mostra d’Oltremare di Napoli in occasione del 43esima edizione del Nauticsud, il Salone internazionale della nautica.