Crolla edificio a Mumbai, 7 vittime

35

Nuova Delhi, 31 ago. (AdnKronos/Xinhua) – Ci sarebbero almeno altre 40 persone sotto le macerie dell’edificio di cinque piani crollato a Mumbai, la capitale finanziaria dell’India. Lo riferiscono le autorità locali, aggiungendo che al momento si contano sette vittime e decine di feriti. I soccorritori, al lavoro da alcune ore, sono riusciti a salvare 13 persone, e continuano a scavare per trovare eventuali sopravvissuti. Si tratta del terzo crollo di un palazzo a Mumbai in meno di un mese.

A provocare il cedimento della struttura, che si trova nella zona di Bhendi Bazar ed è vecchia di circa 100 anni, sarebbero state le intense piogge monsoniche che negli ultimi giorni hanno colpito la zona, provocando l’allagamenti di molti quartieri. La polizia sospetta che la pioggia torrenziale di martedì abbia indebolito la struttura dell’edificio che è così crollato.