Crollo nell’ex monastero di San Paolo Maggiore a Napoli, un operaio in codice rosso

58

Un muro e’ crollato questa mattina nella zona dei Tribunali, in via San Paolo, a Napoli. Il cedimento è avvenuto all’interno del complesso di San Paolo Maggiore, in particolare in un chiostro interno con ingresso su via San Paolo, a pochi passi da via dei Tribunali. Sul posto Vigili del Fuoco e Polizia. Quattro Il crollo è avvenuto all’interno del complesso di San Paolo Maggiore, in particolare in un chiostro interno con ingresso su via San Paolo, a pochi passi da via dei Tribunali. Quattro gli operai coinvolti, uno dei quali portato in ospedale in codice rosso.