Csm: Palamara, ‘su verbali Storari ha agito bene’

40

Milano, 10 mag. (Adnkronos) – “Io inviterei a guardare alla sostanza di quanto è accaduto, più che alla forma. Chiunque abbia un minimo di dimestichezza con la vita quotidiana di una Procura sa che è prassi costante che un sostituto, soprattutto nei frangenti più delicati, senta il bisogno di trovare un momento di conforto e di condivisione da parte di colleghi che ritiene più preparati e che considera un punto di riferimento. È questo che credo sia avvenuto tra Storari e Davigo”. Lo afferma Luca Palamara, ex magistrato ed ex componente del Csm, in un’intervista a Il Giornale sul caso Csm.