Cstp in vendita, il bando parte da 5,8 milioni di euro

50
Il Consorzio Salernitano dei Trasporti Pubblici (Cstp) è in vendita. Il bando sarà pubblicato venerdì 19 febbraio in Gazzetta Ufficiale e da quel momento gli interessati avranno a disposizione due mesi per presentare le offerte. Si parte da una base d’asta di 5 milioni e 800mila euro. La cessione dell’azienda, che gestisce il servizio di trasporto pubblico sia a Salerno che in provincia e ha un organico di 500 dipendenti, arriva al culmine di un lungo periodo di risanamento dei conti. Nel mese di luglio 2013, quando al vertice della società arriva il commissario Raimondo Pasquino, il bilancio presenta debiti per 38 milioni di euro. Oggi di quella massa debitoria resta poco o niente perché la spending review interna ha consentito di recuperare 30 milioni.