Cuba, aereo si schianta dopo il decollo

14

L’Avana, 18 mag. (AdnKronos) – Un Boeing 737 si è schiantato ed è esploso poco dopo il decollo dall’aeroporto internazionale dell’Avana José Martí. A bordo 104 passeggeri.

Secondo quanto dichiarato all’agenzia Prensa Latina da Mercedes Vázquez, direttore del Trasporto Aereo cubano, si tratta di un volo della compagnia Damojh, che copriva la rotta L’Avana-Holguín.

Polizia, vigili del fuoco e ambulanze sono sulla scena del disastro.

Il presidente cubano Miguel Diaz-Canel si è recato sul luogo dell’incidente.