Da Cannes a Ischia: settima arte in fest Fuqua sale sul ring di Vicedomini

47

Dal tappeto rosso di Cannes alle insenature marine dell’isola verde il passo è breve per il cinema internazionale e alla croisette già si parla del prossimo appuntamento con l’Ischia Global Film & Music Fest che aprirà l’edizione 2015 con una pellicola particolarmente cruda e drammatica: “Southpaw” di Antoine Fuqua con un intenso Jake Gyllenhaal nei “guantoni” di un pugile che la vita mette a durissima prova proprio mentre gareggia per vincere il titolo più ambito. L’attore che guadagnò notorietà con il controverso “Donnie Darko” nel 2001 nel film di Fuqua, che ad Ischia sarà proiettato in anteprima mondiale, è affiancato da Rita Ora, Forest Whitaker, Naomie Harris. La rassegna, evento stellato che crea un ponte privilegiato tra Ischia e l’universo hollywoodiano, è in programma dal 12 al 19 luglio. Kermesse che anche quest’anno si prefigura come una passerella imperdibile di star, secondo le prime indiscrezioni rivelate al Festival di Cannes dall’ideatore Pascal Vicedomini. “Ringraziamo – ha detto Vicedomini – il produttore Harvey Weinstein, premio Oscar al miglior film per “Shakespeare in Love” nel 1999, per aver scelto ancora una volta l’Ischia Global Fest per il lancio di un film così atteso dal pubblico mondiale”. Al fianco del fondatore del Festival durante l’incontro di presentazione all’Italian Pavilion, il chairman 2015, lo scrittore, storico e conduttore televisivo Valerio Massimo Manfredi, il regista Abel Ferrara e l’acclamata costumista premio Oscar Sandy Powell che ha recentemente fatto sognare le platee di giovanissimi con i vestiti scintillanti di “Cenerentola”. La rossa e istrionica costumista londinese, classe 1960, a Cannes è la “costume designer” dei ricercati vestiti indossati da Cate Blanchett in “Carol”, diretto da Todd Haynes, basato sull’omonimo romanzo di Patricia Highsmith. Il chairman di Ischia 2015 Valerio Massimo Manfredi sarà affiancato dai produttori Marc Canton e Trudy Styler, da Kerry Kennedy e Monika Bacardi. Tra le attività più attese a Ischia Global 2015 con il Social Cinema Forum e il ritorno dei Telegatti, anche il Production Summit, in collaborazione con Ice, Anica, e Apt, classico appuntamento dei players di Hollywood con i produttori italiani. Un evento tecnico che vedrà sfilare all’isola verde alcuni tra i maggiori esponenti dell’impresa cinematografica mondiale come Harvey Weinstein, Jeremy Thomas, Lawrence Bender, Thomas Langmann, Ryan Kavanaugh, Tucker Tooley e Tarak Ben Ammar, Paula Wagner e Rick Nicita. Sul fronte formazione, invece, torna all’Acting Masterclass il coach Bernard Hiller con il supporto di artisti d’eccezione nei panni insoliti di docenti, professori decisamente da Oscar del calibro dei registi Paul Haggis, Bille August, Shekhar Kapur.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here