Da ‘Il mondo’ a ‘Sapore di mare’, il sound degli anni ’60 targato Morricone

59

Roma, 6 lug. – (Adnkronos) – Come giovane compositore e arrangiatore della casa discografica Rca, Ennio Morricone ha contribuito per la musica leggera anche a formare il ‘sound’ degli anni Sessanta italiani, confezionando brani come “Sapore di sale” di Gino Paoli, “Il mondo” di Jimmy Fontana, “Se telefonando” di Mina (testo di Maurizio Costanzo e Ghigo De Chiara) e i tanti successi di Edoardo Vianello.