Da Pagani il presepe del Papa

87

È un salernitano il maestro artigiano che confeziona il presepe da esporre presso la basilica papale di San Giovanni Laterano. L’opera è infatti realizzata da Alfonso È un salernitano il maestro artigiano che confeziona il presepe da esporre presso la basilica papale di San Giovanni Laterano. L’opera è infatti realizzata da Alfonso Pepe, 36 anni, imprenditore artigiano di Pagani specializzato nella realizzazione di presepi del ‘700. L’inaugurazione del presepe è prevista per il 24 dicembre, giorno della vigilia, e l’artista salernitano è invitato a presenziare alla cerimonia quale artefice del presepe pontificio. Insieme ai suoi collaboratori, Pasquale Sorrentino e Domenico Coppola, il maestro Pepe ha già realizzato opere per il Senato e la Camera dei Deputati e un presepe da esporre a San Pietro, la più importante basilica di Roma e del mondo cristiano. Riproduzioni di portali e strutture del ‘700 sono la firma del maestro che crea le sue opere rifacendosi spesso a scorci della sua città o della costiera amalfitana. L’ultimo lavoro prima di partire per città del Vaticano è esposto alla mostra di presepi di Città di Castello, dove ottiene la cappella d’onore con un lavoro di stile settecentesco lungo quattro metri, largo tre e alto 1,5.