Dagli Occhi di un Foodblogger: PastéNa

112

di Raffaele De Santis

Locale: PasteNa Cucina e Pasta Fresca
Tipologia: Asporto, Primi piatti, Cucina napoletana
Indirizzo: Vico S. Giuseppe Cristofaro, 4, 80134 Napoli NA
Prezzo: €-€€

A pochi passi da Università, tra i vicoli di una delle zone più notturne di Napoli, prende vita un nuovo concetto di pasta dal nome “PastéNa”. Nel cuore di Partenope, Domenico Pastena ed Emilio Toscanesi portano avanti questo ristorantino, definibile anche “Pasta Bar”, puntando a portare innovazione nella tradizione. Ricette, dunque, sia italiane sia napoletane, declinate in vari aspetti a portata di mano (o di click, se si preferisce il delivery).

in foto la FrittaCrock cacio, pepe e lime (foto da Fabrizio e Raffaele)

Il piatto forte del locale è indubbiamente la “FrittaCrock”, una frittatina che non viene completamente cotta ma, con la pasta ancora al dente, viene impanata e rifinita donando all’intramontabile piatto della tradizione napoletana una forte nota crunch. È disponibile in diverse versioni: cacio, pepe e lime; salsiccia e friarielli, alla carbonara…ce n’è per tutti i gusti: il menù è vario e questa pietanza rappresenta il miglior elemento per comprendere la bontà delle preparazioni di PastéNa.

in foto carbonara (dal profilo Instagram del locale)

Oltre alla sua specialità, il locale prepara degli ottimi primi utilizzando pasta fresca, cucinandola con la delicatezza e competenza che merita. Il sapore della loro carbonara, oppure della lardiata (quando disponibile, dipende dalla stagione) difficilmente abbandonerà il vostro palato.

Il quantitativo di pasta per ogni porzione è corretto. Nondimeno, in caso siate stuzzicati da tipologie differenti di cucina, è possibile gustare degli ottimi Gyoza, delizia tipica della cucina orientale, a buon prezzo. 

in foto Gyoza, un piatto presentato in quattro differenti versioni: dal Gyoza salsiccia e friarielli a quello vegetariano (foto da Fabrizio e Raffaele)

Il rapporto qualità prezzo è favorevole, con circa 10 euro è possibile godersi una FrittaCrock di apertura ed un primo piatto a scelta, difficile spendere più di 13 euro per essere sazi. I proprietari mettono grande impegno nei loro piatti, che riflettono la qualità delle materie prime e del grande lavoro svolto. È possibile trovare PastéNa sulle principali piattaforme di delivery (Uber, Just Eat).

Consigliamo caldamente il locale sia a chi non ha troppo tempo per sedersi e mangiare un buon piatto di pasta, sia a chi desidera vivere un’esperienza particolare anche tra le mura di casa.

Dagli Occhi di un Foodblogger” nasce dalla collaborazione tra un foodblogger emergente, Fabrizio Liberati, ed il pubblicista Raffaele De Santis. con l’obiettivo di raccontare le idee e le attività dei locali che esaltano la nostra Napoli!

Se l’articolo vi ha incuriosito, potete seguire PastéNa sui profili social Facebook ed Instagram. Inoltre, il locale è dotato di link Facebook ed Instagram utili per consultare il menù!