Dai beni culturali alle attività di volontariato: Banco Napoli riapre i termini del bando

62

Sono riaperti i termini per la presentazione delle domande di contributo per progetti attinenti i settori dell’arte, attività e beni culturali e dell’assistenza, beneficenza e attività di volontariato.
Le domande potranno essere presentate fino al 15 ottobre 2019, utilizzando l’apposito modulo scaricabile dalla pagina della fondazione Banco Napoli ed inviandolo all’indirizzo: contributi@fondazionebanconapoli.it. La candidatura di ciascuna organizzazione con relativa domanda di contributo deve essere corredata da anagrafica e proposta progettuale da redigere, a pena di esclusione, su apposito format scaricabile. Possono presentare domanda di contributo gli enti ed i soggetti che non perseguono finalità di lucro e che svolgono attività coerenti con le finalità statutarie della Fondazione; gli enti iscritti ai registri regionali delle cooperative sociali, delle organizzazioni di volontariato o all’albo nazionale delle Ong.