Dal mare l’elisir di giovinezza: la ricerca della Stazione Dohrn

119

Il mare come segreto della giovinezza. Una delle ricerche portate avanti dal gruppo di lavoro di biotecnologie marine della Stazione zoologica Anton Dohrn, parla chiaro: è popolato da esseri dalle forti proprietà anti-ossidanti e anti-aging.

Gli studiosi sono alla ricerca di fonti marine per la produzione di composti naturali utili alla cosmesi. Già esistono prodotti che utilizzano macroalghe, ma il gruppo si sta concentrando sulle microalghe, replicabili al contrario delle prime in laboratorio.

Un esempio che viene fatto è quello della Tetraselmis suecica: ricca di carotenoidi, è una microalga in grado di riparare i danni dall’ossidazione. Il mare può rappresentare il futuro per la cosmesi funzionale ed in altri ambiti della cura del corpo.