Dalla chiamata attiva alla vaccinazione all’obbligo per i sanitari: 7 proposte HappyAgeing

8

Roma 1 ott. (Adnkronos Salute) – HappyAgeing – Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo, ha presentato oggi le proposte contenute nel Position Paper ‘Vaccinazioni dell’adulto – anziano nella stagione 2021/2022’, in occasione anche della Festa dei nonni del 2 ottobre. Al centro del dibattito la difesa dell’adulto-anziano non solo da Covid-19, ma anche da influenza, pneumococco, Herpes zoster, pertosse e difterite. Dalla chiamata attiva all’implementazione di un’anagrafe vaccinale nazionale, fino all’obbligo di vaccinazione per i sanitari, l’associazione ha illustrato una ‘ricetta’ in 7 punti.