Dall’impresa all’enogastronomia: torna il Premio Terre di Campania

58

Torna, per la sua sesta edizione, il “Premio Terre di Campania” riconoscimento istituito nel 2014 dall’Associazione Culturale Terre di Campania quale riconoscimento alle personalità campane che per il loro operato, si sono distinte in vari campi: enogastronomia, cultura, arte, spettacolo, impresa, ricerca, turismo, mondo sociale, sport. Venerdì 6 dicembre 2019, a partire dalle 19.30, presso il Santuario della Madonna della Speranza, Convento dei Frati Minori di San Vito in Marigliano, si terrà la cerimonia di consegna dei premi assegnati da una speciale commissione composta da personalità di spicco del nostro territorio. La serata sarà presentata dalla conduttrice di Canale 9, Mariù Adamo. Tra i premiati di quest’anno figurano: Vincenzo Calise, vice-direttore del Tg2; Franco Roberti, magistrato ed eurodeputato; Maria Felicia De Laurentiis, docente di Astronomia e Astrofisica alla Federico II di Napoli e il Duo Ebbanesis. Una sezione speciale del premio sarà dedicata a personalità eccellenti originarie del Comune di Marigliano, luogo in cui ha sede l’Associazione Culturale Terre di Campania. In questa sezione, saranno premiati: i Fratelli Minale, stimati musicisti, i professori Franco Trifuoggi ed Antonio Cassese e l’imprenditore Costantino Sasso. Ai vincitori sarà consegnata, come premio, un’opera d’arte realizzata dall’artista Evan De Vilde, fondatore dell’Archeorealismo.