Danza, ad Avella si balla “sotto le stelle”

65

Giunge alla quarta edizione la manifestazione nazionale Abella Danza ideata da Francesco Imperatore e dedicata alla memoria del maestro Ricardo Nunez; presenta appuntamenti artistici e culturali ad Avella (Avellino), nell’Anfiteatro romano, con spettacoli in scena da oggi a venerdì prossimo, 13 luglio come annunciano i promotori della manifestazione in una nota. La prima serata inaugurerà l’evento con la rassegna per scuole di danza intitolata “Danza sotto le Stelle”. La seconda serata sarà dedicata alla Street Dance, con la supervisione del maestro Fritz Zamy. Per il terzo appuntamento in scena il IV Concorso nazionale tersicoreo intitolato “Danza per le Stelle”, in cui i partecipanti si esibiranno al cospetto di una giuria composta da Giovanna Spalice, Alessandra Veronetti, Cecilia Mecatti, Carla Livio, Alessia Gay, Umberto De Luca per la danza classica, Sasha Riva e Simone Repele per la danza contemporanea e Vinicio Mainini per la tecnica moderna. Per la chiusura della manifestazione, venerdì 13 luglio, la serata di Gala “Omaggio a Ricardo Nunez”, con le assegnazioni dei premi Anfiteatro D’Oro per l’arte della danza e le esibizioni di primi ballerini ed etoiles internazionali come Lucia Lacarra e Marlon Dino, che danzeranno Il Pas de Deux del Cigno Bianco. “La serata infatti – si evidenzia nella nota – si svolgerà alternando premiazioni ed esibizioni che prevedono estratti classici e contemporanei danzati da Lucia Lacarra, Marlon Dino, Sasha Riva, Simone Repele, Stani Capissi, Claudia D’Antonio, Luisa Ieluzzi, Danilo Notaro, Ceren Yavan-Wagner, Damien Nazabal, Lorenza Vicidomini, Paolo Lauri, Mariano Cardano, Stefano Nappo, e i ballerini della compagnia Skaramacay Art factory e della Visual Arts Department, ai quali si uniranno gli allievi partecipanti al Workshop coreografico con i Maestri Sasha Riva e Simone Repele”. Tra i premiati con l’Anfiteatro D’Oro 2018, Rosanna Purchia, sovrintendente del Teatro di San Carlo.