Danza, New Italian Dance Platform 2021: al via la selezione

129

E’ online sul sito www.nidplatform.it la Call pubblica di partecipazione a NID (New Italian Dance) Platform 2021, sesta edizione programmata a Salerno dal 16 al 19 settembre 2021. Dopo Puglia, Toscana, Lombardia, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, grazie al sostegno della Regione Campania l’organizzazione e’ affidata al Teatro Pubblico Campano – Circuito Regionale Multidisciplinare, quale partner capofila nominato da RTO, sigla che unisce realta’ della distribuzione. Il progetto nasce con la Direzione Generale Spettacolo del MiBACT e gli enti locali, per mettere in relazione le compagnie italiane con gli operatori del settore, nazionali e internazionali. La Call e’ attiva dal 25 gennaio al 15 aprile 2021. Una commissione artistica selezionera’, tra le candidature pervenute, le migliori compagnie e gli spettacoli piu’ rappresentativi tra le realta’ gia’ consolidate e i/le coreografi/e emergenti della scena italiana, per la sezione Programmazione. I migliori progetti coreografici in via di sviluppo e in cerca di partner, coproduzioni e/o residenze andranno, invece, a comporre la sezione Open Studios. In questa edizione sono ampliati i criteri di partecipazione, con l’introduzione della possibilita’ per le compagnie di candidarsi alla sezione Programmazione anche con un loro spettacolo non arrivato al debutto a causa delle chiusure imposte dalla pandemia. La collaborazione stabilita tra RTO, Teatro Pubblico Campano e l’Associazione Sistema MED della Campania, ha l’obiettivo di preservare, nell’ambito della manifestazione, uno spazio di visibilita’ alla danza campana, occasione di promozione e confronto che la NID Platform 2021 di Salerno rappresentera’ per le produzioni e gli artisti del territori.