**Davos: Putin, ‘situazione globale si sviluppa in modo imprevedibile e incontrollabile’**

10

Mosca, 27 gen. (Adnkronos) – “I Paesi più importanti cercano nemici interni ma presto avranno bisogno di nemici esterni per reindirizzare il malcontento dei loro cittadini, ed è un fenomeno a cui già assistiamo”, ha affermato il Presidente russo Vladimir Putin in un intervento al Forum di Davos, in cui ha anticipato “maggior aggressività (sullo scenario globale, ndr), con barriere commerciali, sanzioni illegittime e altre restrizioni tecnologiche e finanziarie”. Ma c’è anche il “rischio dell’uso della forza militare con pretesti di qualsiasi tipo, dell’emergenza di nuovi punti di crisi nel pianeta”.