Dazn, si impegna con il Garante. Chiamate degli utenti, risposte chiare ed esaustive entro 45 secondi

28

L’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni ha approvato gli 11 impegni proposti da Dazn. Gran parte riguardano il servizio di Customer Care, con l’obiettivo di garantire ad almeno il 70% dei chiamanti una risposta entro 45 secondi. Altri sono specifici l’offerta commerciale, Dazn si impegna quando contatta i clienti a spiegare “in maniera chiara ed esaustiva le finalità del servizio fornito”. Per quanto riguarda i reclami si impegna a dare informazioni precise e complete sulle modalita’ di presentazione e, tra le altre cose, a dotarsi di procedure di gestione che garantiscano all’utente di ricevere sempre una risposta adeguata entro i tempi contrattualmente definiti. Dazn si impegna a predisporre un’apposita unita’ interna di monitoraggio della qualita’ del servizio e delle performance del customer service, e una congiunta con l’Autorita’ che possa supervisionare le attivita’ di cui ai presenti Impegni e fornire indicazioni circa possibili interventi da effettuare. Saranno istituiti tavoli tecnici bilaterali con i singoli Internet Service Providers che lo richiederanno o tavoli tecnici multilaterali con la partecipazione dell’Autorita’, per analizzare le tematiche relative alla Dazn Edge. Dazn si impegna (e ha realizzato medio tempore) ad ottimizzare i profili di encoding piu’ bassi con miglioramento della qualita’ delle immagini piccole in caso di ridotta disponibilita’ di banda; a sviluppare una roadmap per aumentare l’utilizzo della soluzione Multicast. Infine fornira’ all’ Autorita’ un aggiornamento su base trimestrale circa gli sviluppi e le soluzioni tecniche che verranno periodicamente introdotte.