Dazn, gol e ascolti: la Rete si gonfia (un po’ troppo)

11

(Adnkronos) – La rivoluzione dei diritti televisivi per quanto riguarda il calcio di Serie A in Italia ha portato alle prime 2 giornate con il calcio in streaming digitale su Dazn, la quale ha appena annunciato con orgoglio dati di audience di tutto rispetto (4,3 milioni di spettatori per la prima giornate e 4,7 milioni per la seconda giornata, ancorché disputate ancora con il solleone d’agosto). Al netto delle polemiche e delle proteste per alcuni locali disservizi dello streaming, questi dati, che sembrano grosso modo in linea con quanto realizzato lo scorso anno quando il campionato era appannaggio di Sky, non hanno convinto gli investitori pubblicitari, tanto che Sassoli de’ Bianchi, presidente di Upa, (l’associazione che riunisce le principali aziende che investono in pubblicità in Italia), si è espresso manifestando estrema prudenza e volontà di approfondire l’aspetto tecnico.