De Luca e Scudieri a Ottaviano per presentare il polo della mobilità sostenibile. A Lioni nasce Borgo 4.0

181
In foto Paolo Scudieri e Vincenzo De Luca

Nascerà in Campania, a Lioni, in provincia di Avellino, la piattaforma tecnologica per la Mobilità sostenibile e sicura “Borgo 4.0”, progetto di filiera che integra azioni di ricerca e sviluppo e di innovazione tecnologica con la sperimentazione, in ambiente reale e in scala, delle nuove tecnologie per la guida autonoma e connessa. Domani, lunedì 24 maggio, alle 10.30, al circuito di sperimentazione “Adler Speed Lab” di Ottaviano (via Mozzoni, località San Domenico) sarà presentato il progetto a cui la Regione Campania destina 50 milioni di euro: partenariato pubblico-privato coordinato dal soggetto gestore “Anfia Automotive”, e costituito da 54 imprese del settore, 3 Centri di Ricerca pubblici con la partecipazione delle 5 Università Campane e del Cnr. Interverranno Paolo Scudieri, presidente Anfia, e il presidente della Regione Vincenzo De Luca.