De Maria (Ucina): “Lavoriamo per usare spazi darsena Genova tutto l’anno”

30

Genova, 22 set. (Adnkronos) – “Stiamo lavorando con imprenditori locali e questo su spinta corretta delle istituzioni, con le quali le relazioni sono ottime, per poter utilizzare questi spazi in maniera continuativa. Si tratta di un accordo tra imprenditori genovesi e Ucina”.Lo ha spiegato all’Adnkronos Carla Demaria, presidente di Ucina-Confindustria Nautica, commentando l’accordo tra Ucina e alcuni imprenditori per permettere l’utilizzo delle darsene della Fiera di Genova durante tutto l’anno.

Il progetto che sta prendendo forma riguarda la possibilità di riaprire alla città e rendere fruibili alcuni spazi fronte-mare di Genova, tra la zona della Fiera e il quartiere della Foce, normalmente visitabili e accessibili solo durante l’apertura del Salone Nautico e di altri eventi fieristici.Sul tema è intervenuto anche il sindaco di Genova Marco Bucci, a margine dell’inaugurazione della ‘Piazza del Vento’, commentando la proposta di un bando per affidare la gestione dell’area rendendola accessibile tutto l’anno.

“Noi abbiamo intenzione di fare una nuova darsena – ha sottolineato – un posto che diventerà marina per il diporto a tutti i livelli, per imbarcazioni dai 10 ai 150metri, ci proponiamo su tutto il mercato anche perché abbiamo i lavori di riparazione migliori del Mediterraneo. Ci saranno spazi per accogliere yacht, gli equipaggi, i negozi di accessori, alberghi, aziende e gli spazi del salone che verranno ampliati”.