De Mita: Rifare la Dc? Non sono Renzi che fa un partito al giorno

40


Platea gremita e sala inadeguata alle presenze, ressa di giornalisti e fotocineoperatori, cortile stracolmo. “Non potete pretendere che parli per voi”, esordisce  a Napoli Ciriaco De Mita con i cronisti che gli chiedono se oggi nasce la nuova Democrazia Cristiana. La risposta la offre, piu’ tardi, alla platea: “Mi illudo di fare una analisi scoprendo i problemi che ci sono. Credo che bisogna partire da una riflessione, per poi capire cosa succede. Io mica sono Renzi, che fa un partito al giorno”. Le critiche al segretario del Pd investono anche il recente, e naufragato, accordo a 4 sulla legge elettorale, “il piu’ barbaro che si potesse fare”. Quanto ai 5 Stelle, “ho incontrato Renzi in un dibattito televisivo, incontrerei anche Grillo, anche se lui – scherza l’ex presidente del Consiglio – sa cantare e io no”.