Il nuovo decano consolare a Caserta

33
In foto Jose Luis Solano Gadea, console di Spagna a Napoli

Lunedì 28 gennaio alle ore 10.30 si e’ svolto presso il Liceo Statale “A. Manzoni” di Caserta – presieduto dal dirigente scolastico Adele Vairo – la presentazione di Fiori di limoni, Amalfi e i suoi dintorni – Flores de limones, Amalfi y sus alrededores, una raccolta di poesie scritta dall’autore Enzo Tafuri, mecenate e membro del Comitato d’Onore del Premio Quaderni Ibero Americani, e pubblicate da Graus Edizioni in un’edizione con traduzioni in lingua spagnola, curate dalla Dott.ssa Patricia Martelli Castaldi. Prenderà parte all’evento José Luis Solano Gadea – Console Generale di Spagna a Napoli, nonche’ Nuovo decano del Corpo Consolare che, già sostenitore del lavoro di Enzo Tafuri con Quaderni Ibero Americani, si è dimostrato entusiasta dell’iniziativa promossa dal dirigente scolastico Adele Vairo in collaborazione e l’editore Pietro Graus, che da anni lavorano insieme a una serie di progetti di alto profilo, volti all’educazione e alla sensibilizzazione dei giovani verso tematiche sociali e culturali.
Enzo Tafuri ha parlato del volume a una platea di studenti, discutendo delle differenze linguistiche tra il testo originale e la versione tradotta con la prof.ssa Patrizia Ida Dello Vicario, direttrice del dipartimento di spagnolo del Liceo Manzoni. Un momento culturale encomiato dal Console per il suo valore educativo e che va ad inserirsi in un percorso di avvicinamento alla lingua e alla cultura spagnola portato avanti dal Liceo Manzoni, unico di Caserta ad essere accreditato con l’Istituto Cervantes, e a organizzare corsi di apprendimento della lingua, finalizzati all’acquisizione di certificazioni. Oltre al Console José Luis Solano Gadea, sarà presente all’evento un’altra importante figura istituzionale, il Sindaco di Caserta Carlo Marino, da sempre fautore delle iniziative culturali rivolte a un pubblico giovanile.
Flores de limones, Amalfi y sus alrededores trasmette la bellezza della vita e dell’amore, e dei paesaggi della costiera amalfitana. La raccolta comprende poesie composte da Enzo Tafuri nella prima fase della sua carriera di poeta, a cui si aggiungono dei componimenti inediti, e con questa edizione bilingue si rivolge sia al pubblico attento del Sudamerica e dell’America Centrale, che a quello italiano. Leggendo le poesie del “poeta-imprenditore” la costiera amalfitana appare lentamente in tutta la sua bellezza, violenta e magica allo stesso tempo.