Decreto Sicurezza bis, ok della Camera

12

Roma, 25 lug. (AdnKronos) – La Camera ha approvato con 322 voti a favore, 90 contrari e un’astensione il ddl di conversione del cosiddetto che contiene misure urgenti in materia di ordine e sicurezza pubblica.

In Aula ha annunciato il suo voto contrario Doriana Sarli, deputata del M5S. “Il decreto si inventa una nuova tipologia di reato – ha spiegato Sarli tra gli applausi dell’opposizione – crea un nuovo reato: salvare le vite in mare”. “Sono d’accordo che esiste il problema dell’immigrazione – ha continuato – esiste da sempre e per sempre ma proprio per questo è sbagliato affrontarlo in termini emergenziali. Servono delle soluzioni strutturali, ma bisognerebbe che il ministro dell’Interno si andasse a sedere ai tavoli di concertazione internazionale. Se vuole ridiscutere il Regolamento di Dublino è lì che deve andare a battere i pugni sul tavolo, non prendendosela con la gente per mare”.