Design: Colos tra protagonisti del Salone della canapa a Milano

19

Milano, 28 set. (Labitalia) – Anche i giovani designer protagonisti alla seconda edizione del Salone della Canapa, che si apre oggi a Milano, fino al 30 settembre, presso l’Officina Ventura. Un evento che vede il design italiano d’eccellenza in mostra. Fra le aziende presenti Colos, con esperienza trentennale nella produzione di componentistica per sedie da ufficio e conferenza e, più in generale, per il settore contract, che partecipa con i suoi prodotti.

L’obiettivo dell’azienda è quello di creare sinergie, presentare prodotti finiti di qualità, interamente fatti in Italia e progettati appunto da giovani designer di varie provenienze, ai quali viene data la possibilità di confrontarsi con un processo produttivo già ottimizzato.

Un esempio della grande qualità e delle sinergie che Colos crea con i giovani designer sono le sedute Piazza, una rivisitazione in chiave moderna delle classiche sedute da cafè degli anni ’20 firmata dal giovane designer Jun Yasumoto, e Split, firmata dal designer italiano Francesco Meda, che combina due materiali differenti: uno per la scocca che assicura comfort e l’altro per la struttura per garantire la stabilità e la resistenza della seduta e che arredano in questa occasione gli ambienti del Salone della Canapa. Saranno inoltre presenti anche le due collezioni di tavolini TA di Jeremiah Ferrarese e Stato del designer svizzero Christoph Jenni.