Di Maio a Londra, siamo secondo partito

45

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Oggi Luigi va a Londra in qualità di esponente della seconda forza politica del Paese, per altro in netta crescita. E’ andato con il suo ruolo: è importante per noi del M5s”. Lo dice il componente del direttorio M5s Alessandro Di Battista commentando, a margine del convengo ‘Democrazia in rete e nuove forme di partecipazione cittadina’ dove ricorda che “sono ormai tanti mesi che facciamo incontri istituzionali all’estero”.
    Londra in particolare, dice Di Battista, è importante per il Movimento perché la Gran Bretagna ha promosso la consultazione sulla permanenza in Europa: “Al di là del risultato, il referendum ha aumentato il loro peso contrattuale in Europa”.
   

(ANSA) – ROMA, 18 APR – “Oggi Luigi va a Londra in qualità di esponente della seconda forza politica del Paese, per altro in netta crescita. E’ andato con il suo ruolo: è importante per noi del M5s”. Lo dice il componente del direttorio M5s Alessandro Di Battista commentando, a margine del convengo ‘Democrazia in rete e nuove forme di partecipazione cittadina’ dove ricorda che “sono ormai tanti mesi che facciamo incontri istituzionali all’estero”.
    Londra in particolare, dice Di Battista, è importante per il Movimento perché la Gran Bretagna ha promosso la consultazione sulla permanenza in Europa: “Al di là del risultato, il referendum ha aumentato il loro peso contrattuale in Europa”.